Importanti novità su Pokémon GO!

È un aggiornamento fresco fresco, di poche ore fa, quello di cui potranno usufruire i milioni di allenatori di Pokémon GO sparsi in tutto il mondo: per usare un termine “tecnico”, nei giorni scorsi è spawnato il primo pokémon cromatico del gioco, mai visto fino ad ora: si tratta di un esemplare di Magikarp, apparso in queste vesti ai primi, fortunatissimi giocatori!

C7jOcniXQAAW-FK

…che non hanno esitato, appena possibile, a farlo evolvere nel ben più feroce Gyarados, anch’esso cromatico (noto ai più perché già comparso nei videogiochi Oro, Argento, Cristallo e nei remake di 10 anni dopo Oro Heart Gold e Argento Soul Silver e nell’anime del 2002 durante l’episodio della 5a stagione “un progetto malvagio“):

C7jTd4IXUAAG-8K

È importante tenere in considerazione, ai fini della ricerca del mostriciattolo colorato che in questi giorni, fino al 29 marzo, si sta tenendo il Festival Acquatico, (le due cose possono avere uno stretto, strettissimo legame) così presentato dal team dell’applicazione:

Allenatori,

preparatevi a scatenarvi nell’acqua in Pokémon GO! In questo momento si sta tenendo un Festival Acquatico globale, e Magikarp, Squirtle, Totodile e i loro amici non vedono l’ora di festeggiare insieme a voi! A partire da oggi, ore 21:00, avrete più probabilità di incontrare Magikarp, Squirtle, Totodile e le loro Evoluzioni in tutto il mondo. Inoltre, quando sarete in giro a esplorare zone dove i Pokémon di tipo Acqua compaiono più di frequente, avrete maggiori possibilità di incontrare diversi Pokémon di tipo Acqua originariamente scoperti nella regione di Johto, e forse… potreste anche incontrare Lapras.

Inoltre, a partire da oggi, noterete un nuovo oggetto per il guardaroba del vostro avatar: il Cappello di Magikarp!

Il Festival dell’Acqua di Pokémon GO è un periodo di festeggiamenti a tempo limitato, e terminerà il 29 marzo 2017 alle ore 21:00, quindi uscite all’aria aperta e andate a catturare tanti Pokémon di tipo Acqua!

—Il Team di Pokémon GO

Il pokémon cromatico non si presenta tale, nella mappa, e non a tutti gli allenatori è concesso questo “lusso”: è difatti necessario selezionarlo per scoprire se è di tipo cromatico oppure no.

Cosa ci stanno dunque nascondendo i programmatori dell’app di Niantic? Si fermeranno al Magikarp oppure ci regaleranno altri POKEt MONsters tascabili?
Non vi resta che rimanere sintonizzati qui per scoprirlo!
La vostra Volpe Spettinata.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: